Da 15 anni aiutiamo le aziende italiane
a scegliere i migliori software

Cos'è WordPress?

Software open source, gratuito, da utilizzare per la creazione di blog e siti web.

Chi utilizza WordPress?

Chiunque crei o richieda una presenza moderna sul web.

WordPress Software - 1
WordPress Software - 2
WordPress Software - 3

Hai dubbi su WordPress? Confrontalo con una delle alternative più popolari

WordPress

WordPress

4,6 (14.837)
4,00 €
mese
Versione gratuita
Prova gratuita
48
228
4,2 (14.837)
4,6 (14.837)
4,1 (14.837)
VS.
Prezzo di partenza
Prezzi
Caratteristiche
Integrazioni
Facilità d'uso
Rapporto qualità-prezzo
Servizio clienti
25,00 USD
mese
Versione gratuita
Prova gratuita
194
26
4,0 (18.308)
4,0 (18.308)
4,1 (18.308)
Le barre verdi mostrano il prodotto con il risultato migliore in base alla valutazione media e al numero di recensioni.

Altre alternative interessanti a WordPress

Salesforce Sales Cloud
Funzionalità più votate
Contatti condivisi
Monitoraggio clienti
Per team commerciali/organizzazioni
Microsoft SharePoint
Funzionalità più votate
Condivisione di documenti
Gestione di documenti
Strumenti collaborativi
OpenCart
Funzionalità più votate
Carrello degli acquisti
Gestione degli ordini
Sicurezza dei dati
Web.com
Funzionalità più votate
Monitoraggio in tempo reale
Rendicontazione in tempo reale
Sicurezza SSL
Square Point of Sale
Funzionalità più votate
Elaborazione di pagamenti
Pagamenti online
Sicurezza dei dati
StarChapter
Funzionalità più votate
Banca dati di iscritti
Directory degli iscritti
Elaborazione di pagamenti
SITE123
Funzionalità più votate
Gestione di siti web
Gestione progettuale
Modifica in tempo reale
Squarespace
Funzionalità più votate
Gestione di siti web
Gestione progettuale
Sicurezza SSL
Joomla
Funzionalità più votate
Controllo accessi/Autorizzazioni
Gestione di siti web
Modifica del testo

Recensioni su WordPress

Punteggio medio

Nel complesso
4,6
Facilità d'uso
4,2
Servizio clienti
4,1
Caratteristiche
4,5
Rapporto qualità-prezzo
4,6

Recensioni per dimensioni dell'azienda (numero di dipendenti)

  • <50
  • 51-200
  • 201-1.000
  • >1.001

Trova recensioni per valutazione

5
64%
4
30%
3
6%
2
1%
1
0%
Jacopo
Web Editor (Italia)
Vendita al dettaglio, 11-50 dipendenti
Ha utilizzato il software per: Più di 1 anno
Fonte della recensione

Alternative considerate:

Piattaforma di riferimento molto versatile per creare siti web funzionali, veloci e mobile friendly

5,0 anno scorso

Commenti: Wordpress viene usato in azienda da diversi anni soprattutto per la realizzazione di landing page, si è costantemente dimostrato un sistema stabile e molto versatile. Solo in ambito e-commerce può risultare più lento di altri sistemi, soprattutto in presenza di molti plugin.

Aspetti positivi:

Pannello di controllo completo e funzionale, ampia espandibilità, stabilità generale della piattaforma, sistema molto versatile e costantemente aggiornato.

Aspetti negativi:

Ormai la grande maggioranza dei plugin disponibili sono solo versioni trial limitate, e risulta necessario aggiornarli alle versioni complete. Se utilizzato come piattaforma e-commerce può risultare più lento di altri sistemi e necessita di hosting prestazionali.

Greta
Digital adv (Italia)
Marketing e pubblicità, 2-10 dipendenti
Ha utilizzato il software per: Più di 1 anno
Fonte della recensione

Wordpress, il tuo blog in un click

4,0 anno scorso

Commenti: Consiglierei Wordpress a tutti, anche ai meno esperti perchè è davvero facile da usare e intuitivo. E' un modo semplice per creare il proprio blog e gestire anche pubblicità native all'interno del proprio sito web. Wordpress permette la creazione del proprio sito web anche attraverso un builder a blocchi che è davvero comodo da usare per gestire le diverse parti di una pagina web.

Aspetti positivi:

Wordpress è un CMS che permette la realizzazione e la pubblicazione di contenuti per il proprio blog e sito web. E' possibile arricchire gli articoli con immagini, video e codici html, ciò significa che Wordpress garantisce un alta personalizzazione dei contenuti in base alle proprie esigenze. Wordpress in generale permette la creazione di siti web, che vengono organizzati con una struttura a propria scelta, infatti è possibile creare menù, categorie, organizzare articoli in base ai tag. Con l'installazione dei diversi plug-in poi, è possibile gestire inserzioni adv, native o display, monitorare gli analytics del sito e persino creare e gestire un'e-commerce. L'installazione di Wordpress è semplice e anche la personalizzazione dei temi, i prezzi dei vari piani accessibili a tutti.

Aspetti negativi:

Per creare alcune sezioni del sito non sempre basta installare i plug-in perché è necessario intervenire nel codice back-end del sito, come per gestire certi tipi di e-commerce. Inoltre alcuni template che si scelgono per il sito non sono così semplici da gestire e personalizzare e l'assistenza per questi non è talvolta esaustiva anche perché spesso in inglese. Un'altra cosa svantaggiosa di Wordpress è il fatto che alcune azioni multiple su articoli non sono è possibili da effettuare, quindi bisogna farla manualmente.

Gino
Gino
Creative Advisor (Italia)
Utente LinkedIn Verificato
Internet, Lavoratore autonomo
Ha utilizzato il software per: Più di 2 anni
Fonte della recensione

Alternative considerate:

Con Wordpress non chiederti SE è possibile farlo ma solo COME farlo! CMS al top!

5,0 anno scorso

Commenti: Ho iniziato ad utilizzare Wordpress fin dalle primissime versioni, quando ancora era visto con una certa diffidenza. Il veloce sviluppo ha invece dimostrato le enormi potenzialità portandolo ad essere il metodo più diffuso per la realizzazione di siti e contenuti per il web. Non mi pentirò mai di tutte le ore che ho impiegato inizialmente per capirne il funzionamento. Adesso gestisco da semplici siti a e-commerce, sistemi di prenotazione online, piattaforme di ticket management e molto, molto altro.

Aspetti positivi:

Con Wordpress non ci sono limiti. Qualsiasi progetto mi venga proposto lo vedo già realizzato in Wordpress. Grazie ad una piattaforma ormai molto stabile, migliaia di plugin e temi (gratuiti e premium) realizzati da professionisti in tutto il mondo, l'unico limite è la conoscenza del prodotto stesso.

Aspetti negativi:

L'enorme diffusione di Wordpress obbliga ad essere molto accorti per quanto riguarda la sicurezza: sicuramente di vitale importanza sono i backup, da effettuare regolarmente, in modo da ripristinare le installazioni in caso di attacchi o crash dovuti ad aggiornamenti falliti del core o dei plugin. Altro aspetto è l'hosting che deve essere sempre proporzionato al progetto da realizzare in modo da non avere mai carenza di risorse hardware.

Nicola
Freelance (Italia)
Internet, Lavoratore autonomo
Ha utilizzato il software per: Più di 2 anni
Fonte della recensione

Alternative considerate:

Il software leader nella creazione di siti web

5,0 anno scorso

Commenti: La mia esperienza complessiva con WordPress è stata molto positiva. È uno strumento versatile e facile da usare che mi ha permesso di creare e personalizzare il mio sito web senza dover affidarmi a un programmatore esterno. Mi ha anche permesso di risolvere molti problemi aziendali, come la gestione dei contenuti e l'ottimizzazione per i motori di ricerca.

Aspetti positivi:

Ci sono molte cose che mi piacciono di WordPress, in particolare la sua semplicità d'uso e la vasta gamma di funzionalità offerte. La personalizzazione del sito web è molto facile grazie a una vasta selezione di temi e plugin disponibili. Inoltre, l'integrazione con i processi aziendali esistenti è molto semplice, il che lo rende un'ottima scelta per le aziende di ogni dimensione. Le funzionalità più importanti di WordPress sono la creazione di pagine e post, la personalizzazione del tema, l'utilizzo di plugin per estendere le funzionalità del sito, e la gestione dei commenti e dei media. È molto facile da usare, anche per i principianti, e l'interfaccia è intuitiva e facile da navigare.

Aspetti negativi:

Ci sono alcune cose che mi piacciono di meno di WordPress, come la sicurezza che a volte può essere compromessa a causa di plugin non sicuri o temi obsoleti. Inoltre, l'aggiornamento del software può a volte causare problemi con i plugin o i temi, il che richiede una certa conoscenza tecnica per risolvere.

Simona
SEO copywriter (Italia)
Editoria, Lavoratore autonomo
Ha utilizzato il software per: Più di 2 anni
Fonte della recensione

Una piattaforma per blogging, editoria e website building che mi ha cambiato la vita, letteralmente

4,0 anno scorso

Commenti: Quando ho cominciato ad usare WordPress, per puro caso, nel 2009, la mia esperienza nel campo dell'editoria digitale e del web building era passata solo per alternative più complesse come Filezilla e simili. Da allora, non ho mai più abbandonato questa piattaforma e, anzi, mi sono specializzata nell'utilizzarla. Ne ho testate altre in circolazione, ma questa è di sicuro - nonostante i piccoli difetti - la migliore in quanto ad immediatezza, resa SEO di base e versatilità.

Aspetti positivi:

WordPress può essere sfruttato in tantissimi modi: semplice editoria digitale, pubblicazione contenuti online di varia natura, costruzione di siti web, ottimizzazione seo di articoli e pagine web. Un mare di possibilità che diventa ancora più grande grazie all'utilizzo delle estensioni che è possibile installare, alcune gratuitamente ed altre a pagamento. In più, è possibile aprire un blog con un dominio di secondo livello in maniera gratuita, senza dover comprare lo spazio web. Per un principiante è il top del top.

Aspetti negativi:

Negli ultimi anni, la piattaforma è cambiata parecchio. Alcune modifiche sono state positive, altre negative, altre soltanto per medio-esperti. Altro piccolo difetto: nell'editor di testo, alcune formattazioni degli scritti possono essere apportate per bene solo dal codice, cosa che non è per tutti (ma parliamo di piccolezze e precisioni professionali a cui l'utente medio, spesso, non fa nemmeno caso).