Da 15 anni aiutiamo le aziende italiane
a scegliere i migliori software

Comunicazioni Machine-to-Machine (M2M)

La comunicazione machine-to-machine (M2M) permette ai dispositivi cablati e wireless di scambiarsi informazioni. Questo processo automatizza la trasmissione e la misurazione dei dati tra i dispositivi e trasferisce i dati a una rete. I componenti più popolari di un sistema M2M sono: -Dispositivi wireless con sensori incorporati operativi in esterno -Reti di comunicazione RFID-Wireless con accesso wireline Esempi di comunicazione M2M includono Wi-Fi, WiMAX, LAN wireless (WLAN), comunicazione cellulare, DSL generico (xDSL) e Fiber to the x (FTTx). Questo tipo di comunicazione include in genere due endpoint che utilizzano l'hardware per consentire l'accesso a una rete. Questi endpoint raccolgono informazioni e le trasferiscono alla rete.

Comunicazioni Machine-to-Machine (M2M): ecco cosa devono sapere le piccole e medie imprese

Le PMI possono servirsi della comunicazione M2M quando utilizzano tecnologie come i servizi di telemetria in auto, i servizi di localizzazione dei beni e i servizi di gestione della catena logistica. Un altro caso d'uso popolare per le PMI sono i pagamenti contactless, che permettono ai rivenditori di ricevere i pagamenti dei clienti più rapidamente.

Termini correlati