Da 15 anni aiutiamo le aziende italiane
a scegliere i migliori software

Dispositivi di imaging connessi

I dispositivi di imaging connessi sono dispositivi come le fotocamere digitali e le videocamere impiegati per la registrazione di immagini. Questi dispositivi si collegano a un PC tramite la rete Wi-Fi e offrono diverse funzionalità. Possono ad esempio permettere di trasferire automaticamente i file di streaming o video istantanei a un computer o a una rete, così da consentire alle aziende di aumentare la produttività.

Dispositivi di imaging connessi: ecco cosa devono sapere le piccole e medie imprese

I dispositivi di imaging connessi possono semplificare notevolmente la vita dei titolari di PMI. Contribuiscono a espandere le capacità digitali, in modo che le PMI non debbano trasferire manualmente i dati, consentendo anche uno streaming immediato e semplice. Questi dispositivi possono essere costosi, ma sono convenienti soprattutto per le aziende che fanno un uso intensivo di immagini e video.

Termini correlati

Categorie correlate